Anello di Pacinotti

Anello di Pacinotti
07/08/2018 Redazione
E.CO educational

Nel 1860, il giovane Antonio Pacinotti costruisce una macchinetta denominata “anello di Pacinotti” o “dinamo”. Si tratta di uno strumento che trasforma il lavoro meccanico (quindi generato da una fonte di energia meccanica) in energia elettrica sotto forma di corrente continua.
Oltre ad essere la principale invenzione dello scienziato, rappresenta un’importante macchina elettromagnetica del tempo, in quanto introduce alcuni accorgimenti tecnici preziosi per quelli che saranno gli sviluppi successivi. Prima di questa invenzione infatti, per produrre corrente elettrica, si faceva ricorso alla pila o all’accumulatore a piombo-acido (un vecchio tipo di batteria ricaricabile), entrambi metodi piuttosto costosi, il cui utilizzo serviva principalmente per far funzionare il telegrafo. Invece con questa invenzione, che in un primo momento non riscosse successo, Pacinotti segnerà l’inizio dello sfruttamento industriale dell’energia elettrica.
#ECOeducational #AnellodiPacinotti #fisica#dinamo

E.CO educational
Caricando...