La Batteria di Baghdad

La Batteria di Baghdad
26/02/2018 Redazione
E.CO educational

Nel 1936 in Medio Oriente, nell’odierna Baghdad, vengono trovate le cosiddette Batterie di Baghdad (risalenti al 250 a.C.-224 d.C). Erano costituite da un vaso di argilla in cui era contenuto un piccolo cilindro di rame, chiuso all’estremità da un tappo di asfalto, al centro del quale si trovava una barra di ferro. Il ritrovamento di questi materiali erosi spinse alcuni studiosi a pensare che si trattasse di manufatti capaci di generare elettricità. Dopo numerosi studi, ancora oggi gli esperti hanno pareri diversi sul reale utilizzo di questi oggetti, che rimane di fatto ancora un mistero.
#ECOeducational #BatteriediBaghdad

E.CO educational
Caricando...