Cambio dell’ora

Cambio dell’ora
24/03/2018 Redazione
E.CO educational

Il cambio delle lancette, da ora solare ad ora legale, deriva dalla necessità di ottenere un maggior risparmio energetico: spostando in avanti l’ora si sfrutta un’ora di luce solare in più.
Già nel 1784 #BenjaminFranklin si fece promotore della necessità di attuare provvedimenti per diminuire i costi energetici derivanti dal bisogno di luce (all’epoca si trattava di risparmiare sul consumo di candele), ma non propose di “spostare l’orologio” bensì di incentivare le persone ad alzarsi prima la mattina, attraverso varie forme di pressione (come tassare le persiane o razionare le candele). Nel 1907 l’inglese #WilliamWillett riportò in auge la riflessione di sfruttare meglio le ore di luce, ma fu nel 1908 che ci fu il primo cambio dell’ora, nella cittadina canadese Thunder Bay.
Per vederla attuata in Europa si deve aspettare il 1916, non a caso in piena 1° Guerra Mondiale, momento in cui si doveva risparmiare il più possibile su tutto. E’ in quell’anno che viene adottata anche in Italia, dove venne successivamente abolita e ripristinata più volte, fino a renderla definitiva nel 1966.
Quest’anno da noi scatta alle 2:00 del 25 marzo, ricordatevi di spostare le lancette! 😉
#ECOeducational #CambioOra #OraLegale#RisparmioEnergetico

E.CO educational
Caricando...